Italian

Il nero e il bianoco. Cinque ritratti clinici di donna in un gruppo di psicodramma

di Enrico David Santori
Un gruppo di psicodramma in una piccola città del Sud. Cinque donne di età ed esperienze diverse. Uno psicoterapeuta che viene da fuori. È il settimo incontro e, senza concordarlo prima, tutte arrivano vestite di nero e di bianco. Come mai?
La psicoterapia è una continua ricerca di senso. Un certosino lavoro di integrazione e sintesi fra gli apporti dell’inconscio e del conscio. Il nero e il bianco sono i riferimenti cromatici delle due istanze opposte della psiche, rappresentate dal gruppo nell’abbigliamento. E sono un riferimento implicito al qui e ora del lavoro terapeutico. Questa dicotomia è anche un dato culturale dell’ambiente, che vive sul piano di quello che Winnicott ha definito «falso Sé» e Sciascia definirebbe «la cultura dell’opportunismo e della finzione». Edizioni Magi. http://www.magiedizioni.com/

 



Research Committee

Research Committee next meeting:
Topic to be decided

4th to 7th of March, 2021
Budapest, Hungary

» Istanbul report

» Budapest invitation

» View Psychodrama Calendar

Newsletter

FN 20.2 cover_pages-to-jpg-0001

Download the current issue of our newsletter

Download Newsletter